Ape Calessino in Via del Corso a Matera

Ape Tour a Matera per famiglie con bambini: consigli utili

Matera è una città che si lascia visitare e scoprire in vari modi: a piedi, in bici, in bus scoperti e in ape calessino. Ve ne parliamo spesso: le esperienze da fare con i vostri bimbi, una volta giunti qui da noi, sono diverse.

Di sicuro, una delle visite guidate più apprezzate dalle famiglie è un ape tour a Matera, per visitare la città in lungo e in largo comodamente seduti sui morbidi sedili di questi piccoli mezzi di trasporto che, da diversi anni ormai, percorrono le strade del centro storico, dei Sassi e della Murgia, facendo innamorare della nostra città persone provenienti da ogni angolo del globo: famiglie, bambini, gruppi di amici, innamorati…

Si tratta di un curioso e alternativo modo di fare turismo che interessa diversi operatori turistici locali, che offrono questo tipo di esperienza.

Nell’articolo non vi indicheremo quale guida scegliere: vi spiegheremo, invece, perché scegliere un ape tour a Matera e cosa scoprirete con una visita guidata a bordo di un ape car.

Ape calessino in sosta presso Piazza San Francesco
Ape calessino in sosta presso Piazza San Francesco

Ape tour nei Sassi

Iniziamo subito dal più classico e richiesto dei tour in ape calessino a Matera: quello fra centro storico e Sassi. Chi offre tour in ape car in città di solito propone tour negli antichi rioni di tufo e nel centro storico di diversa durata, a seconda del tempo a disposizione.

I tour in ape calessino nei Sassi partono dal centro storico: in particolare, di solito ci si dà appuntamento con la guida turistica in Piazza Vittorio Veneto, in Piazza Sedile, in Piazza San Giovanni Battista o in Via Ridola e Via del Corso. Questi tour prevedono diverse soste presso i luoghi e i monumenti più importanti, chiese e palazzi costruiti in epoche e stili diversi come:

  • la Chiesa di San Francesco d’Assisi;
  • la Chiesa del Purgatorio;
  • la Chiesa di San Giovanni Battista;
  • la Chiesa di San Domenico;
  • la Cattedrale;
  • la Chiesa di San Pietro Caveoso (nel Sasso Caveoso);
  • la Chiesa di San Pietro Barisano (nel Sasso Barisano);
  • la Chiesa di Sant’Agostino (anch’essa nel Sasso Barisano);
  • Palazzo Lanfranchi (una delle due sedi del Museo Nazionale di Matera);
  • il Museo Ridola (anch’esso sede del Museo Nazionale)
  • Palazzo Malvini Malvezzi (da poco restaurato e aperto al pubblico);
  • Palazzo dell’Annunziata (sede, fra le altre cose, della Biblioteca Provinciale).



Inoltre, scoprirete le vie e le piazze più belle del centro e dei Sassi e farete diverse soste per godere dei panorami più belli che Matera offre agli occhi dei suoi visitatori:

  • Piazza San Francesco;
  • Via del Cors;
  • Via Delle Beccherie;
  • Piazza Sedile;
  • Via Ridola;
  • Piazza Duomo;
  • Piazza Vittorio Veneto;
  • Via d’Addozio;
  • Via Fiorentini;
  • Via Madonna delle Virtù;
  • Porta Pistola;
  • Piazza San Pietro Caveoso;
  • Via Bruno Buozzi.
Due ape calessini in sosta in Piazza Duomo
Due ape calessini in sosta in Piazza Duomo

Ape tour nel Parco Murgia

Un tour assolutamente da non perdere è la visita guidata nel Parco della Murgia Materana: a piedi, in bici, in bus, in ape calessino: qualunque sia il mezzo di locomozione scelto, vi consigliamo di visitare questa affascinante area naturale protetta, poco distante dal centro abitato, che lascerà a bocca aperta grandi e piccini.

Il Parco Murgia è caratterizzato da una vegetazione bassa e arbustiva: qui i bambini possono osservare i colori dei fiori, sentire il profumo del timo, misurarsi in altezza con l’altissima ferula e provarne la sua leggerezza, osservare il volo dei falchi grillai o seguire il percorso di una lucertola. E infine sentirsi quasi dei supereroi affacciati sul canyon per osservare – sotto la vostra attenta custodia – il torrente Gravina e ammirare i Sassi dall’alto del punto panoramico Belvedere.

Ape calessino nella Murgia
Ape calessino nella Murgia, nei pressi di Matera Sud.

 

Importante: i tour in ape calessino sono personalizzabili, quindi ci prendiamo la libertà di consigliarvi i luoghi da non perdere durante un ape tour sulla Murgia:

  • la Chiesa della Palomba;
  • la Chiesa della Madonna delle Vergini;
  • Jazzo Gattini;
  • il sito rupestre di San Falcione;
  • il belvedere (da cui si gode di uno dei panorami più belli al mondo: quello dei Sassi, soprattutto al tramonto);
  • la chiesa rupestre della Madonna delle Tre Porte.

Ape tour nella Matera contemporanea

Si tratta di un tour guidato diverso dagli altri e che a prima vista poco si adatta alle famiglie con bambini. In realtà, visitare i rioni contemporanei e moderni di Matera diventa essenziale se si vuole conoscere la storia recente della città: dovete sapere, infatti, che negli anni ‘50 i Sassi furono sfollati e gli abitanti trasferiti nei quartieri di nuova costruzione, che hanno dato vita alla Matera contemporanea (negli anni che vanno dal 1953 al 1961): nello specifico, parliamo di rioni come:

  • Lanera;
  • Spine Bianche;
  • Serra Venerdì;
  • borgo La Martella.

Visitare Matera contemporanea significa comprendere l’unicità di questo luogo ma anche avere la possibilità di ammirare i lavori di grandi architetti e urbanisti italiani del passato come Luigi Piccinato e Ludovico Quaroni, scoprendo anche i preziosi contributi per il ripensamento della città di Matera di personalità quali Adriano Olivetti e Carlo Aymonino.

Per i più piccoli, invece, un ape tour nella Matera contemporanea diventa la giusta occasione per scoprire coloratissime opere di street art presenti nei quartieri moderni della città. In tal senso, vi invitiamo a scaricare sul nostro sito la guida realizzata dall’associazione Momart Gallery.




Dove trovare un ape calessino a Matera

Trovare un ape calessino a Matera non è difficile: una volta arrivati nel centro storico o nei Sassi, incontrerete di sicuro una delle simpatiche guide turistiche al manubrio dei loro caratteristici ape car, in attesa di nuovi clienti da guidare tra le vie di centro e Sassi o già impegnate in un tour con altri turisti come voi.

In particolare, vi suggeriamo di provare a farvi un giro:

  • in Piazza Duomo;
  • in Piazza Sedile;
  • in Via Ridola;
  • in Piazza San Francesco;
  • in Via del Corso;
  • in Piazza Vittorio Veneto;
  • in Piazza San Giovanni Battista;
  • in Piazza San Pietro Caveoso;
  • In Via d’Addozio (nei pressi della Chiesa di Sant’Agostino).

In alternativa, potete fare una ricerca su internet per individuare la guida con ape calessino che più vi ispira o prendere biglietti e flyer promozionali degli ape tour a Matera (li trovate nelle agenzie private di informazioni turistiche, nelle strutture ricettive ma anche in alcuni locali pubblici come bar e ristoranti).

Ape tour a Matera: passaggio da Piazza San Francesco verso Via del Corso
Ape tour a Matera: passaggio da Piazza San Francesco verso Via del Corso

Ape calessino: curiosità e perché diverte tutti

L’ape calessino è un veicolo unico nel suo genere e viene considerato uno dei simboli dell’Italia nel mondo.

Realizzato dalla Piaggio nel 1948, è un veicolo a tre ruote di dimensioni ridotte, maneggevole e pratico, con sedute confortevoli che lo rendono uno dei mezzi più utilizzati per le visite guidate nei centri storici di numerose città turistiche, Matera compresa, dove viene utilizzato anche per il servizio di noleggio con conducente per trasporti brevi in città.

L’ape calessino è il veicolo adatto per rendere unica una visita guidata, soprattutto per i bambini, che si divertono molto e provano più piacere nello scoprire particolari storici e architettonici del luogo che stanno visitando con la famiglia.



Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su print
Print
Articoli correlati
Corsi di Teatro per Bambini a Matera - Foto: IAC - Centro Arti Integrate

Corsi di Teatro per Bambini a Matera

Tutti i corsi di teatro per bambini a Matera organizzati da compagnie attive nel territorio. Scopri i corsi attualmente disponibili e come iscriversi.

Lascia un commento